Ortona, approvati dalla Regione Abruzzo i lavori di escavo nel porto

La Regione Abruzzo ha approvato i lavori di escavo nel porto di Ortona per aumentare la capacità commerciale dello scalo e rilanciare la sua vocazione commerciale. Infatti, la valutazione positiva della compatibilità ambientale dell’intervento che prevede il dragaggio dei sedimenti portuali, è stata oggetto dei lavori di Conferenza dei Servizi conclusasi nella giornata odierna presso il Servizio Gestione Rifiuti e Bonifiche regionale.

Favorire il trasporto delle merci su navi può garantire maggiore sicurezza sia in termini sanitari ma soprattutto ambientali con un minore inquinamento e crea condizioni di sviluppo per nuove imprese che potranno beneficiare di maggiore competitività grazie alle nuove offerte logistiche.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Chieti, accordo da aggiornare per l’ex Bucciante

Sarebbe da aggiornare l’Accordo di programma, sottoscritto il 30 marzo 2015, per la rifunzionalizzazione della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.