Paolucci (Pd): interpellanza sui disservizi Tua

“Zero investimenti sul personale, privatizzazioni del servizio pubblico, tagli su corse, organici e risorse”. Lo ha detto Silvio Paolucci, capogruppo Pd in Consiglio regionale, riferendosi al trasporto pubblico locale della Società unica abruzzese di trasporto (Tua) annunciando una interpellanza. “Il settore soffre i disagi e le tante denunce succedutesi in questi anni, da ultimo i pendolari lasciati a piedi anche sull’importante linea L’Aquila-Pescara ci fanno nuovamente intervenire con un’interpellanza – ha aggiunto – Gli investimenti risalgono esclusivamente al Masterplan della giunta regionale di centrosinistra. Nel frattempo restano i tagli operati nel 2021 per oltre 7 milioni di euro, non ancora ripristinati nonostante l’atto d’impegno politico adottato dal Consiglio regionale nei confronti della Giunta regionale. Non basta, mancano all’appello anche 3,5 milioni di euro sull’esercizio 2023 e per il 2024 servirebbero ulteriori risorse, in ragione del passaggio dal regime delle concessioni (esente Iva) a quello del Contratto di servizio (che prevede Iva al 10 per cento). La qualità del servizio e dei mezzi ne risente, ci sono enormi differenze fra la costa e le zone interne, sempre più penalizzate”, ha concluso.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Chieti ha diminuito del 40 per cento i costi degli eventi e delle luminarie

Il Comune di Chieti ha diminuito del 40 per cento i costi degli eventi e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *