Pnrr, fondi per 3,2 milioni per la strada di collegamento tra Lanciano e Val Di Sangro

“Il documento d’indirizzo alla progettazione stima in circa 100 milioni di euro l’investimento per la realizzazione della strada”. Lo ha detto Francesco Menna, presidente della Provincia di Chieti riferendosi alla nuova strada di circa 9 chilometri che andrà a collegare il comprensorio frentano all’area industriale metalmeccanica della Val di Sangro. Su istanza della Provincia di Chieti l’intervento è stato inserito tra i progetti del Piano nazionale di ripresa e resilienza. La progettazione definitiva-esecutiva della nuova strada provinciale Lanciano-Fondovalle Sangro è stata finanziata con 3,2 milioni di euro.

Per Menna l’infrastruttura rappresenterà un asse viario per garantire la mobilità ad oltre 20 mila persone. Il tracciato ipotizzato della nuova strada sarà, in parte, realizzato con importanti opere come viadotti, ponti, più una galleria e in parte comprende un tracciato esistente della provinciale 89. La strada collegherà il comune di Lanciano, dall’intersezione con la statale 84 in prossimità del centro città, e Atessa. La Provincia di Chieti intende avviare la progettazione entro l’anno.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Il viceministro Rixi sulla Roma – Pescara: a tratta ferroviaria che collega i due mari va fatta

“Decideremo delle priorita’, saremo pragmatici, realizzando le opere che servono davvero al Paese, consapevoli che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *