Provincia di Pescara, 4 milioni 355 mila euro per il rifacimento dei manti stradali

“Un maxi-investimento di 4 milioni 355 mila euro per il rifacimento dei manti stradali lungo le vie provinciali, da Torre de’ Passeri a Pietranico, da Cugnoli a Corvara, da Carpineto della Nora a Civitella Casanova fino a Villa Celiera, Colle Cavaliere, Tarallo, Catignano. Le opere sono gia’ cominciate con la scarificazione dei tappetini e andranno avanti con l’obiettivo di garantire la messa in sicurezza di tutti gli assi viari assolutamente strategici nel collegare tutte le nostre aree interne, in un’ottica intercomunale, assi stradali che nella maggior parte dei casi non hanno visto neanche l’ombra di una manutenzione ordinaria da almeno vent’anni”. Lo ha detto il presidente della Provincia di Pescara Antonio Zaffiri ufficializzando due nuovi cantieri aperti.

Il primo lotto riguarda le provinciali Torre de’ Passeri-Pietranico, Cugnoli-Corvara, Corvara-Pescosansonesco: il cantiere, gia’ partito su Pietranico, e’ stato aggiudicato a Bucco Costruzioni per importo pari a 2milioni 175mila euro e prevede la manutenzione straordinaria dell’asse viario provinciale con rifacimento degli asfalti, della segnaletica e l’eliminazione di tutte le possibili situazioni di pericolo o dissesto. Attualmente i lavori sono concentrati sull’asse di Pietranico. Il secondo cantiere e’ stato affidato alla ditta Santoro Rent per 2 milioni 180 mila euro e riguardera’ le strade provinciali 31, 32, 33, 34, 35, 36 e 38, ovvero la Tarallo-Catignano, la Colle Cavaliere-strada provinciale 33, da San Pellegrino dopo Civitella Casanova e, infine, la strada verso Villa Celiera. Complessivamente dovremmo concludere gli interventi entro un mese”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Di Girolamo (M5S): ferrovia veloce Pescara-Roma sarà opera utile nel rispetto del territorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *