Quindici milioni per la messa in sicurezza di 20 chiese in Abruzzo

Ammontano a oltre 15 milioni di euro le risorse messe a disposizione dal ministero della Cultura per i lavoro per l’adeguamento e la messa in sicurezza di venti chiese in Abruzzo. Il ministro Sangiuliano ha, infatti, assegnato 15,485 milioni di euro per gli interventi in 20 luoghi di culto nell’ambito dell’azione riguardante la sicurezza sismica nei luoghi di culto, restauro del patrimonio culturale del FEC e siti di ricovero per le opere d’arte (Recovery Art), in attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.
“Ringrazio il ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, e l’intero Governo Meloni – afferma il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio – per l’attenzione che anche questa volta ha manifestato nei confronti delle chiese che in diverse zone dell’Abruzzo avevano subi’to danni a causa delle scosse di terremoto. Grazie a questi finanziamenti le istituzioni locali potranno dare concretezza ai progetti di recupero e risanamento delle strutture e riportarle all’attenzione dei cittadini e dei turisti. Si tratta di luoghi identitari che testimoniano la cultura e la storia dei territori e che continueranno anche in futuro a raccontare la bellezza della nostra regione”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Sociale, 10 milioni per nuove strutture sociali ed educative a Teramo

Dieci milioni di euro per riportare alla luce una struttura danneggiata dal sisma ma soprattutto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *