Riaperta dopo 7 anni la Strada provinciale 12 a Loreto Aprutino

Il presidente della Provincia di Pescara, Ottavio De Martinis, il sindaco di Loreto Aprutino, Renato Mariotti, e il dirigente tecnico della Provincia di Pescara Marco Scorrano hanno provveduto alla riapertura della Strada Provinciale 12, in località Collatuccio Mirabello, a Loreto Aprutino, in occasione della conclusione dell’intervento nel programma straordinario di manutenzione della rete viaria provinciale annualità 2022. E’ stata necessaria la realizzazione di una gabbionatura, con regimentazione delle acque a protezione di un’area franosa, inoltre si è provveduto al rifacimento di manto stradale e segnaletica.

“Oggi è stata riaperta ufficialmente al traffico veicolare la SP 12, importante arteria di collegamento dei centri pedemontani della nostra provincia – ha detto De Martinis – L’arteria, chiusa dal 2017, è strategica per l’intera area Vestina, ed è molto trafficata per via del collegamento con la Statale 151 e la Statale 81. L’intervento, realizzato con fondi ministeriali 2021-2022, è costato 300mila euro. A causa della chiusura ci sono stati disagi non solo per i residenti, ma anche per chi proviene dalle zone più interne di Farindola e Montebello di Bertona. In meno di un anno abbiamo restituito all’area Vestina altri due importanti interventi, rendendo più sicure la strada Sablanico e la Strada di bonifica Loreto-Picciano, insieme ai cantieri nella zona nord, in particolare sulla SP 33 Civitella-Carpineto della Nora e della SP 34 Civitella-Vicoli. A breve verrà aperto un altro cantiere fondamentale, il terzo lotto della Strada Provinciale 8 che collega Penne a Farindola”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Regolari i rendiconti dei Gruppi consiliari della XI Legislatura

 Sono tutti regolari i rendiconti dei Gruppi consiliari della XI Legislatura per l’anno 2023. Lo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *