Ricostruzione sisma 2016, arrivano semplificazioni e nuove risorse

“La Cabina di coordinamento Sisma 2016, con la collaborazione fondamentale delle Regioni Abruzzo, Marche, Lazio e Umbria, nella riunione di oggi ha introdotto nuove e ulteriori misure di semplificazione dirette a rendere più celere la ricostruzione dei territori danneggiati dalla sequenza sismica sviluppatasi nel Centro Italia tra il 24 agosto 2016 e il 18 gennaio 2017. Abbiamo deciso di sviluppare meccanismi di accorpamento delle gare pubbliche che, secondo una logica di efficienza, aggreghi interventi omogenei o limitrofi in lotti unitari e favorisca lo strumento dell’accordo quadro comprimendo i termini procedurali. Inoltre sono state attivate logiche di progettazione e gestione unitaria degli interventi che, specie nei comuni più devastati, presentano una complessità riconducibile alle interferenze tra proprietà pubbliche e private. Abbiamo impresso un cambio di passo alla ricostruzione ma, per mantenere il giusto ritmo, è necessario garantire un’attenzione costante all’esigenza di semplificare e velocizzare le procedure”. Lo dichiara il Commissario Straordinario alla Riparazione e alla Ricostruzione sisma 2016 Guido Castelli al termine della cabina di Coordinamento che si è tenuta oggi. “E’ fondamentale mantenere e implementare questo cambio di passo che ci sta consentendo di passare sempre più dalle norme ai cantieri. Tra gli interventi deliberati oggi in cabina di Coordinamento, si segnalano significative modifiche, rispetto ad azioni già programmate, per la ricostruzione delle frazioni del Comune di Amatrice, con un’attenzione particolare alla semplificazione e all’accelerazione degli interventi di urbanizzazione dal valore complessivo di 80 milioni di euro. Per quanto riguarda il Comune di Visso sono stati previsti quattro ulteriori interventi destinati a edifici storici del centro, per un valore complessivo di circa 16 milioni di euro”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Borse di studio, criteri comuni per tutti gli atenei abruzzesi

I criteri e i requisiti di assegnazione delle borse di studio saranno comuni per tutti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *