Lavori a piazza Sacro Cuore e corso Umberto, cambia il cronoprogramma in vista del Natale

Il Comune di Pescara  ha stabilito di rivedere il crono-programma dell’intervento, venendo così incontro alla necessità di garantire una migliore gestione del commercio e della ristorazione durante il periodo delle feste e allo stesso tempo alleviare i disagi dovuti alle attività di cantiere. Nello specifico l’assessore Luigi Albore Mascia, assessore ai Lavori Pubblici, ha comunicato con soddisfazione ai presenti la decisione di far slittare a dopo le feste, quindi all’8 gennaio 2024, l’inizio dei lavori lungo corso Umberto, nel tratto che dal limitare di piazza Sacro Cuore raggiunge piazza della Rinascita (piazza Salotto). Nello stesso periodo e fino ai primi di gennaio (data anticipata solo per consentire lo smantellamento degli stand, in tempo per la ripresa dei lavori dell’8 gennaio) sulla principale arteria cittadina si terrà il Mercatino di Natale con circa 25 espositori; mentre il 24 novembre verranno accese le luminarie. Tornando al piano di riqualificazione – che va ricordato comporta un investimento complessivo è di 2 milioni 73mila 657 euro con oltre 500mila euro destinati proprio alla sostituzione delle piante (168 i lecci malati o morti, 207 gli alberi che saranno piantumati, con numerose canfore, agrifogli sempreverdi e siepi ornamentali) e va completato da contratto il 3 giugno – gli operai continueranno invece con l’esecuzione delle opere in piazza Sacro Cuore, lasciando i tracciati pedonali lungo tutto il perimetro della stessa piazza e collocando indicazioni ben visibili per l’utenza che provenga a piedi dalla stazione ferroviaria o da altre direttrici.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Polo logistico di Protezione Civile a Preturo

Apre a Preturo il nuovo Polo logistico di Protezione Civile per la formazione degli operatori. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *