Rifiuti agricoli, accordo per una gestione semplificata

È stato rinnovato e aggiornato lo schema di Accordo di programma “Impresa agricola pulita” tra Regione Abruzzo, ANCI, Consorzi Intercomunali Rifiuti, Gestori della Raccolta e le Organizzazioni di categoria del mondo agricolo per assicurare una gestione dei rifiuti sicura e semplificata da parte delle imprese agricole.

L’esecutivo regionale, nello scorso mese di gennaio, aveva dato sostanza all’accordo, attraverso un’apposita delibera di giunta. Accordo che proprio stamattina è stato siglato

La finalità è quella di organizzare la gestione dei rifiuti agricoli secondo i principi di responsabilizzazione e cooperazione, favorendo il recupero, il riciclaggio ed il corretto smaltimento dei materiali di scarto provenienti dalle attività imprenditoriali agricole.

Per fornire un contributo concreto alle attività agricole e contribuire in maniera significativa alla protezione dell’ambiente attraverso la prevenzione dell’abbondono sui suoli agricoli di imballaggi o materiali inquinanti, l’accordo prevede semplificazioni amministrative a beneficio dei produttori che intendano conferire i loro rifiuti al servizio pubblico o d’igiene urbana.

Le imprese agricole che aderiranno all’accordo in questione avranno la garanzia di gestire in maniera corretta i propri rifiuti con costi contenuti e contribuiranno ad una migliore protezione dell’ambiente, delle colture e della salute umana.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Elezioni Europee, Vannacci: sono molto ottimista sui risultati

Un applauso nella sala gremita del Consiglio provinciale dove ha presentato i suoi libri, selfie, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *