Seduta straordinaria della Commissione Bilancio in Consiglio regionale

E’ convocata per domani, martedì 12 ottobre, alle ore 10.30, nella sala “Spagnoli” di Palazzo dell’Emiciclo, la seduta straordinaria della Commissione Bilancio con i seguenti progetti di legge all’ordine del giorno: “Partecipazione della Regione Abruzzo all’Istituto Tostiano”; “Modifiche alla L.R. 4 gennaio 1972, n.1 “Istituzione dei tributi propri della Regione”;  “Disposizioni per fronteggiare l’aumento dei prezzi dei materiali nei contratti pubblici regionali” (audizioni del Direttore regionale del Dipartimento Territorio – Ambiente, Pierpaolo Pescara, e del Direttore regionale del Dipartimento Infrastrutture – Trasporti, Emidio Primavera). Quest’ultimo provvedimento è all’ordine del giorno anche della Commissione Territorio che si riunirà  in seduta straordinaria alle 11.30; prevista l’audizione di Vittorio Di Biase del Dipartimento Infrastrutture e Trasporti della Regione Abruzzo. Sempre martedì, alle 13, nella sala “D’Annunzio”, è in programma la riunione del Comitato per la Legislazione chiamato a esprimere un parere su due provvedimenti: “Istituzione del garante regionale per la tutela dei diritti delle persone con disabilità e “Disciplina del sistema turistico regionale”. Alle 14.30 si riunirà la Conferenza dei Capigruppo per organizzare i lavori consiliari. Infine, per le ore 15, è convocata la Commissione Sanità che proseguirà con le audizioni in merito al riordino della Rete ospedaliera. Sono stati convocati: il segretario generale CGIL, Carmine Ranieri; il segretario generale CISL, Leo Malandra; il segretario generale UIL, Michele Lombardo; il segretario generale ANAAO, Alessandro Grimaldi; il presidente regionale ANPO, Alessandro Di Felice; i presidenti dei Comitati ristretti dei sindaci, i primi cittadini dell’Aquila, di Pescara, di Chieti e di Teramo.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Orientamento studenti, accordo Regione – Università

Orientare i giovani, intesa tra Regione Abruzzo e le universita’ di Teramo e Chieti -Pescara: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *