Sì del Consiglio alla risoluzione urgente del gruppo Pd sull’attacco all’Ucraina

Sì unanime del Consiglio regionale alla risoluzione urgente dei consiglieri del gruppo Pd sull’attacco delle forze militari russe all’integrità territoriale, internazionalmente riconosciuta, dell’Ucraina. Il testo votato impegna l’esecutivo regionale a testimoniare presso il Governo “la necessità di una forte risposta coordinata dell’Unione Europea e degli organismi internazionali di cui l’Italia fa parte affinché vengano intraprese tutte le azioni necessarie per garantire una de-escalation politico-militare della situazione e del rispetto del diritto internazionale e della sovranità ed indipendenza dell’Ucraina”.

La risoluzione, inoltre, chiede al Governo regionale di esprimere in tutte le sedi politiche e istituzionali solidarietà e sostegno nei confronti alle popolazioni ucraine nella difesa della propria sovranità internazionalmente riconosciuta.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Regione Abruzzo, 850mila per contrastare la carenza idrica

La Giunta regionale ha approvato una delibera che mette a disposizione 850 mila euro a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.