Terremoto, un milione di euro dai Consigli regionali ai Comuni colpiti 

 Incrementare una nuova vitalita’, favorire il rilancio economico, promuovere nuove forme di turismo, dare speranza ai Comuni colpiti dal sisma. Queste le motivazioni della raccolta fondi straordinaria da parte della Conferenza delle Assemblee Legislative delle Regioni e delle Province Autonome. L’importo stanziato, pari a 1.092.182,93 Euro e’ stato ripartito in favore di progetti delle Regioni di Marche, Lazio, Abruzzo e Umbria. Beneficiari dei fondi sono i Comuni di: Accumuli, Cascia, Amatrice, Visso, Ussita e Castelsantangelo sul Nera, Campotosto, Crognaleto, Preci, Ancarano, Norcia.

La conferenza stampa sara’ l’occasione per raccontare i 10 progetti, selezionati dagli stessi Comuni, e finanziati con una raccolta che intende supportare il grande sforzo delle Istituzioni nel difficile percorso di recupero di quanto danneggiato o addirittura cancellato dal sisma. L’incontro sara’ presieduto da Franco Iacop Presidente del Consiglio regionale Friuli Venezia Giulia e Coordinatore della Conferenza delle Assemblee legislative italiane. Interverranno Giuseppe Di Pangrazio Presidente del Consiglio Regionale dell’Abruzzo, Daniele Leodori Presidente del Consiglio Regionale del Lazio, Antonio Mastrovincenzo Presidente del Consiglio Regionale delle Marche, Donatella Porzi Presidente del Consiglio Regionale dell’Umbria. Sono stati invitati i Sindaci dei Comuni interessati. Saranno anche presenti altri Presidenti di Assemblee legislative delle Regioni.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Asl Avezzano Sulmona L’Aquila, previsto l’incremento di personale il potenziamento delle apparecchiature

“E’ in via di predisposizione, da parte dell’Agenzia sanitaria regionale in collaborazione con l’Agenzia nazionale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.