Trasporti, Marsilio: lavoriamo perché l’Abruzzo diventi la piastra logistica d’Italia

“La Regione sta da tempo lavorando perché l’Abruzzo diventi la piastra logistica d’Italia. Lo siamo già per posizione geografica e lo siamo anche per le infrastrutture”. Lo ha detto il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, intervenendo all’Aurum di Pescara, al convegno organizzato da Fermerci sul trasporto ferroviario merci.

“Dobbiamo migliorare sul piano dei collegamenti – ha aggiunto -. Verranno rifinanziati i primi 2 lotti dell’intervento di potenziamento e di velocizzazione della tratta ferrovieria Roma-Pescara. Abbiamo affidato i lavori all’Interporto di Manoppello per fare il secondo binario allungando le banchine esistenti fino a 750 metri. Abbiamo dato in concessione la piattaforma del centro merci della Marsica che era stato realizzato ma ormai era fermo da decenni – ha continuato – Stiamo potenziando i nostri porti grazie all’Autorità dI sistema portuale ed al commissario Zes per realizzare anche l’ultimo miglio ferroviario e stradale per creare le connessioni della logistica. Nell’area industriale della Val di Sangro, la piattaforma logistica di Saletti è già una realtà, Parliamo di 10.000 metri quadrati attrezzati e si stanno completando ulteriori lavori di potenziamento”, ha concluso il presidente della Regione Abruzzo.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Scuola, scongiurato l’accorpamento classi a Caramanico e Castelvecchio Subequo

 “Ringrazio il direttore dell’Ufficio scolastico regionale Massimiliano Nardocci per la sensibilità e l’apertura al dialogo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *