Trasporto scolastico dei disabili: assegnati a Comuni e Unioni di Comuni quasi 2,5 milioni

Disco verde per i fondi destinati ai Comuni e alle Unioni di Comuni per il trasporto degli studenti con disabilità che frequentano le scuole medie superiori. Lo ha reso noto l’assessore regionale all’Istruzione, Pietro Quaresimale, dopo che sono entrate nella disponibilità del Dipartimento Lavoro-Sociale le risorse fissate in bilancio. “Per questa voce – specifica l’assessore Quaresimale – la Regione ha a disposizione la somma di 2 milioni 454 mila euro. Si tratta di risorse finanziarie che abbiamo ripartito tra Comuni e Unioni di Comuni per il pagamento del trasporto degli alunni disabili. Un impegno importante – ha rimarcato Quaresimale – che va incontro alle richieste delle amministrazioni locali”.  La ripartizione dei 2,45 milioni di euro interessa per 1,9 milioni di euro i comuni e per circa 500 mila euro le Unioni dei Comuni. “E’ fondamentale – sottolinea Quaresimale – mettere queste risorse, grazie al lavoro degli uffici regionali, nella disponibilità immediata dei Comuni. Questo significa non solo andare incontro alla domanda che arriva dalle famiglie degli studenti disabili -ha concluso l’assessore – rispettando, al tempo stesso, l’impegno della frequenza scolastica che è motivo di crescita sociale e culturale delle comunità”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Borse di studio, criteri comuni per tutti gli atenei abruzzesi

I criteri e i requisiti di assegnazione delle borse di studio saranno comuni per tutti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *