Vasto, approvata l’installazione di sensori per il rilevamento della qualità dell’aria

Il sindaco di Vasto, Francesco Menna, ha annunciato l’approvazione in giunta della proposta d’installare dei sensori di rilevamento della qualità dell’aria ed una piattaforma digitale per individuare possibili inquinanti dannosi per la salute pubblica. Gli uffici comunali valuteranno il numero di centraline e le aree da monitorare. “Dopo aver più volte interessato gli organi competenti Regione e Arta Abruzzo sono state attivate centraline di monitoraggio e il Comune stesso è stato inserito nel piano regionale della qualità dell’aria – ha aggiunto il primo cittadino – L’Agenzia regionale per la tutela ambientale ha proposto un sistema sperimentale di rilevazione delle molestie olfattive e delle emissioni odorigene denominato Nose, che tramite una piattaforma digitale ed app dedicata, riceve le segnalazioni dei cittadini. Vogliamo pertanto coinvolgere nel monitoraggio anche altre aree cittadine – ha concluso Menna – Vogliamo dotare la città di importanti strumenti da utilizzare per sensibilizzare ai temi della difesa dell’ambiente urbano, diffondere conoscenze e comprendere la complessità dell’inquinamento dell’aria interpretando i dati per adeguare i comportamenti e proteggere la salute di tutti”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Chieti, formalizzato il passaggio nella gestione dei parcheggi da Teateservizi

Il curatore fallimentare della società partecipata Teateservizi, Guglielmo Flacco, e il dirigente di settore del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *