Vasto, confronto tra il manager Asl e il Comitato di tutela dell’ospedale

Un confronto diretto quello che questa mattina a Vasto ha visto protagonisti il direttore generale della Asl Lanciano Vasto Chieti, Pasquale Flacco, e una rappresentanza del Comitato per la tutela dell’ospedale, guidata da Giuseppe Tagliente. L’incontro era stato chiesto da quest’ultimo per portare a conoscenza del manager le finalita’ del Comitato, ispirato, secondo quanto specificato dai componenti, da una logica propositiva e costruttiva e non interessato alla contrapposizione in materia di sanita’. Nel corso degli interventi e’ stata rappresentata la necessita’ di azioni incisive sull’organizzazione del “San Pio”, che a detta del Comitato soffrirebbe di scelte penalizzanti per la salute del Vastese. Il riferimento era alla questione dell’Emodinamica, al declassamento della Gastroenterologia, alla sistemazione alberghiera, all’utilizzo degli spazi che non pone alcune unita’ operative in condizione di operare al meglio. Il direttore generale ha anticipato alla delegazione del Comitato scelte aziendali compiute negli ultimi giorni che danno una risposta ad alcune delle questioni sollevate. Nettamente respinte, invece, le accuse di discriminazioni compiute ai danni dell’ospedale di Vasto, che sarebbe maggiormente penalizzato rispetto ad altre strutture aziendali: rimodulazioni delle attivita’ sono state fatte dappertutto, ha detto Flacco, cosi’ come azioni di contenimento dei costi sono state spalmate su tutti i presidi. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Consiglio regionale il 31 gennaio a Pescara

Il Consiglio regionale dell’Abruzzo è convocato nell’aula consiliare del Comune di Pescara per martedì 31 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *