Verrecchia (Fdi): raddoppio ferrovia Pescara – Roma è progetto concreto

“Se oggi, come non mai,  il raddoppio della linea ferroviaria Pescara-Roma è un progetto concreto il merito è dell’azione posta in essere dal presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio. Una lungimiranza che si è trasformata in atti formali – ricordo – con la firma del protocollo d’intesa, nel marzo 2020,  tra Regione Abruzzo, Regione Lazio, Rfi e Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che ha di fatto messo un punto fermo e di partenza sulla complessa materia”. E’ quanto ha dichiarato il capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale, Massimo Verrecchia, questa mattina durante la seduta del Consiglio comunale, ad Avezzano, convocata per discutere della realizzazione dell’opera.

“Mai – lo ribadisco – abbiamo affrontato la tematica di finanziamenti così cospicui per un piano infrastrutturale  che di certo può rappresentare la svolta per la nostra regione. Ritengo indispensabile continuare a sostenere la linea programmatica del Presidente, al fine di ottenere le risorse economiche necessarie al compimento dell’importante infrastruttura. In quest’ottica, invito tutti all’unità – come l’Abruzzo è sempre stato capace di dimostrare nei momenti critici – ben consci di aver visto in passato deluse le nostre aspettative e consapevoli di avere oggi condizioni più favorevoli, a partire dall’ottima interlocuzione che Marsilio ha con il governo nazionale”, ha concluso Verrecchia.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Pescara, Avs ufficializza il sostegno al candidato sindaco Carlo Costantini

L’Alleanza Verdi Sinistra ufficializza l’adesione alla coalizione che sostiene la candidatura di Carlo Costantini a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *