Bimba dimenticata sullo scuolabus nel Teramano, ritrovata dopo 4 ore

Una bambina di 4 anni è stata “dimenticata” sullo scuolabus che doveva portarla a scuola. La piccola è rimasta sul mezzo che è rientrato nel deposito ed è stata trovata solo dopo quattro ore da un altro gruppo di studenti che doveva salire sul pulmino. Protagonista della disavventura, avvenuta ieri, è una bambina di quattro anni che frequenta una delle scuole dell’infanzia dell’Istituto comprensivo Valle del Fino, che ha plessi in cinque comuni del Teramano.

Ieri mattina la bimba è regolarmente salita sullo scuolabus, ma una volta raggiunta la sede dell’istituto, per qualche motivo l’assistente non si è accorta che si era addormentata e la piccola è rimasta sul mezzo, che nel frattempo è tornato nel deposito. Dopo quattro ore, un gruppo di studenti delle scuole medie che avrebbe dovuto usufruire del veicolo ha notato la presenza della bambina e ha segnalato il fatto agli operatori. A quel punto, la bambina è stata riaccompagnata nella sua scuola, dove è stata affidata alla maestra e successivamente ai genitori. La bimba, si apprende dall’istituto, è in buone condizioni di salute. Il servizio di scuolabus è gestito da una cooperativa, nell’ambito di un appalto del Comune di residenza della bambina.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Sanità, potenziare la diagnostica per immagini per abbattere le liste di attesa

 L’abbattimento delle liste di attesa grazie al potenziamento della diagnostica per immagini è stato al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *