D’Eramo eletto deputato alla Camera, definito il quadro dei Parlamentari abruzzesi

L’assessore comunale dell’Aquila, Luigi D’Eramo, candidato della Lega terzo in lista nel collegio plurinominale L’Aquila-Teramo (Abruzzo 2) per la Camera, e’ stato eletto deputato grazie alle elezioni in Lombardia di Silvana Andreina Comaroli (uninominale Cremona) e Simona Bordonali (uninominale Brescia). D’Eramo era preceduto in lista da Giuseppe Bellachioma e Simona Bordonali. Bellachioma e’ passato per legge nel collegio Chieti-Pescara (Abruzzo 1) per la percentuale col resto piu’ bassa, dove era risultata vincitrice la Comaroli (eletta pero’ a Cremona); la seconda in lista, Simona Bordonali, ex assessore regionale della Lombardia, e’ stata invece eletta nel collegio uninominale a Brescia, liberando il posto per D’Eramo. 

Il quadro definitivo

 La pattuglia parlamentare abruzzese, 14 deputati e sette senatori, e’ composta da undici esponenti del M5S, tre del Pd, Lega e Forza Italia e uno di Noi con l’Italia-Udc. Ecco gli eletti in Abruzzo. Collegio Plurinominale Abruzzo 1 Camera: Gianluca Vacca e Daniela Torto (M5S), Gianfranco Rotondi (Forza Italia), Giuseppe Ercole Bellachioma (Lega) (rpt., Giuseppe Ercole Bellachioma), Camillo D’Alessandro (Pd). Collegio Plurinominale Abruzzo 2 Camera: Luigi D’Eramo (Lega), Valentina Corneli e Fabio Berardini (M5S), Stefania Pezzopane (Pd). Collegio Plurinominale Abruzzo 1 Senato: Gianluca Castaldi e Gabriella Di Girolamo (M5S), Nazario Pagano (Fi), Alberto Bagnai (Lega) e Luciano D’Alfonso (Pd), governatore della Regione Abruzzo. Nei collegi uninominali alla Camera sono risultati eletti Andrea Colletti, Daniele Del Grosso, Carmela Grippa e Antonio Zennaro (M5S), Antonio Martino (Fi). Nei collegi uninominali al Senato sono risultati eletti Primo Di Nicola (M5S) e Gaetano Quagliariello (Noi con l’Italia-Udc).

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Coronavirus, sono 5.919 i casi positivi al Covid-19 registrati tra il 19 e il 25 novembre

Sono 5.919 i casi positivi al Covid-19 registrati tra il 19 e il 25 novembre. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *