La Commissione “Salute, sicurezza sociale e lavoro” apre la settimana in Consiglio regionale

La settimana politica all’Emiciclo si apre martedì 21 giugno, alle ore 10, con la riunione della Quinta Commissione “Salute, sicurezza sociale e lavoro”. In esame i seguenti progetti di legge: “Istituzione del Registro Tumori della Regione Abruzzo”; “Integrazioni alla L.R.21 luglio 1999, n.41 (Compiti associativi di rappresentanza e tutela delle categorie protette (contro deduzioni alle osservanze del Governo))”. Giovedì 23 giugno, alle ore 10, è convocata la Commissione vigilanza per il confronto sulla procedura di liquidazione della Comunità montana della Laga e sul tema dei concorsi per la direzione della UOC nell’Asl Lanciano-Vasto Chieti. Sul primo punto saranno ascoltati: Nicola Campitelli, assessore regionale; Pietro Quaresimale, assessore regionale; Emanuela Grimaldi, direttore Dipartimento della Presidenza e servizio riforme istituzionali e territoriali della Regione Abruzzo; Marco Di Nicola, commissario straordinario della Comunità montana della Laga. Sulla questione concorsi in sanità, sono convocati in audizione: Nicoletta Verì, assessore regionale; Claudio D’Amario, direttore Dipartimento sanità Regione Abruzzo; Thomas Schael, direttore generale ASL02; Angelo Muraglia, direttore sanitario della ASL02; Giovanni Stroppa, direttore amministrativo ASL02. Lo stesso giovedì 23, alle 12.30, si riunisce la Seconda Commissione “Territorio, ambiente e infrastrutture”. In apertura dei lavori saranno esaminati i seguenti provvedimenti amministrativi della Giunta regionale: “Attuazione della Direttiva 2008/50/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 21 maggio 2008 relativa alla qualità dell’aria ambiente e per un’aria più pulita in Europea – Provvedimenti relativi all’aggiornamento del piano regionale per la tutela della qualità dell’aria” (audizione dell’assessore regionale Nicola Campitelli); “Procedimento tecnico- amministrativo per il rilascio delle concessioni di acqua pubblica adozione dell’istituto della conferenza decisoria ai sensi della L.241/90 e s.m.i. – Approvazione criteri di esclusione delle istanze di concessioni preferenziali e in sanatoria con prelievi in atto della valutazione ambientale ex-ante” (audizione del sottosegretario alla Presidenza della Giunta regionale Umberto D’Annuntiis); “Comune di Capistrello (AQ) Modifica puntuale al Piano Regionale Paesistico (PRP) (…) per la realizzazione del Centro di Raccolta differenziata rifiuti del territorio comunale” (audizione dell’assessore regionale Nicola Campitelli). A seguire la Commissione territorio esprimerà il parere sui seguenti progetti di legge: “Norme in materia di gestione dei corsi d’acqua e di intervalli di manutenzione fluviale e compensazione” (audizioni: Comune di Morino, Italia Nostra Abruzzo, Bussi in movimento e Cooperativa il Bosso); “Misure urgenti per il rilancio e semplificazione nel settore forestale – Modifiche alla legge regionale 4 gennaio 2014, n. 3” (audizione: consigliera regionale Antonietta La Porta); “Modifiche alle norme in materia ambientale – Nuove disposizioni sulle modalità di approvazione dei progetti per il trattamento delle acque reflue urbane”; “Modifiche alla Legge Regionale 03 marzo 2010 n. 7 (Disposizioni regionali in materia di espropriazione per pubblica utilità”; “Contributi economico a favore dei Comuni abruzzesi aderenti all’Associazione ‘Borghi del Respiro’”; “Misure a sostegno della popolazione atte a limitare il disagio dalla carenza idrica”; “Disposizioni per la riduzione del consumo del suolo e di riqualificazione del patrimonio edilizio”. I lavori politici del Consiglio regionale si chiudono nel pomeriggio di giovedì 23 giugno, alle ore 15, con la convocazione in seduta straordinaria della Terza Commissione “Agricoltura, sviluppo economico e attività produttive”. I Commissari si confronteranno sulla situazione economico-finanziaria del Consorzio di Ricerca Unico d’Abruzzo nonché dell’attuazione del Piano Economico Finanziario di Risanamento. Sul punto saranno ascoltati: il vice presidente della Giunta regionale, Emanuele Imprudente; l’amministratore unico CRUA s.p.a., Rocco Micucci; il direttore generale IZSAM, Nicola D’Alterio. A seguire saranno esaminati i seguenti progetti di legge: “Misure urgenti per rilancio e semplificazione nel settore forestale”; “Modifiche ed integrazioni alla legge regionale 28 gennaio 2004, n. 10 ‘Normativa organica per l’esercizio dell’attività venatoria, la protezione della fauna selvatica omeoterma e la tutela dell’ambiente’ (audizioni: CIA Abruzzo; Coldiretti Abruzzo; Confagricoltura Abruzzo; Copagri); “Disciplina del sistema turistico regionale” (audizioni: Confcommercio Abruzzo; Confesercenti Abruzzo; FederTurismo Abruzzo; Confartigianato Abruzzo; CNA Abruzzo; Camera di Commercio Chieti Pescara; Camera di Commercio del Gran Sasso d’Italia); “Modifiche al regolamento regionale per la gestione Faunistico-Venatoria degli Ungulati”

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

L’Istat migliora le stime tendenziali del Pil al 5 per cento annuo

L’Istat migliora le stime tendenziali del Pil. Nella terza stima, diffusa a 90 giorni dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.