Turismo, destinazioni in vetrina alla Bit digital edition

Il mondo del turismo guarda all’allentamento delle restrizioni imposte dalla pandemia con impazienza, certo, ma soprattutto con concreta responsabilità. Lo dimostrano i primi dati della Bit Digital Edition, versione on line per il 2021 della Borsa internazionale del turismo: sono ben 1.530 i diversi attori della filiera che hanno aderito alla manifestazione, dimostrando che creatività e coraggio a sperimentare nuove formule possono superare i limiti e costruire nuove opportunità. La Bit Digital Edition si svolgerà da domenica 9 a martedì 11 maggio per gli operatori e da mercoledì 12 a venerdì 14 per il pubblico dei viaggiatori. Il pilastro della Digital Edition – presentata oggi nel corso di un incontro on line – è “Expo Plaza”, la piattaforma digitale che si articola in tre canali. Innanzitutto, uno spazio espositivo virtuale che gli espositori possono arricchire di contenuti, multimediali e non, per presentare la loro offerta, fare networking con gli operatori e dialogare con il viaggiatore. Poi lo spazio convegnistico di Bit Talks, con oltre 90 appuntamenti streaming di cui 13 in simultanea in inglese e con gli eventi di alto profilo di Bit Special Talks. E infine Bit Community, evoluzione online su invito di MyMatching, l’app per la profilazione e gli incontri riservati tra domanda e offerta. Tra le destinazioni, le presenze dall’Italia spaziano da Nord a Sud con un mix di territori dalle caratteristiche diverse.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Rapporto di Euromobility, L’Aquila è maglia nera per la mortalità sulle strade

Secondo i dati del 16/o rapporto di Euromobility sulla mobilità sostenibile nelle principali 50 città …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *