A Pineto primo maggio in musica per la pace e per i diritti dei lavoratori

Peace for Ukraine” questo il titolo della manifestazione in programma a Pineto, nel Parco della Pace, il primo maggio 2022. La Festa dei Lavoratori sarà quindi celebrata con una attenzione particolare verso la popolazione ucraina, alla presenza di rappresentanti di questa comunità presente a Pineto e dagli ospiti che in questo periodo si trovano nella cittadina adriatica poiché fuggiti dal conflitto in corso. L’iniziativa prenderà il via alle 10,30 con animazione per bambini dal titolo “Insieme per la pace”; alle 13,30 è previsto il pranzo insieme a “Equilibristi”. Dalle 15,30 ci sarà la Tribute Band di Jovanotti “Pensieri positivo. Una tribute che balla”, alle 17,30 ci sarà la musica dei “The Reggae Circus” di Adriano Bono e dalle 19,30 ci sarà il Dj Set. Tutto il giorno ci sarà street food. L’iniziativa, gratuita, è organizzata dal Comune di Pineto ed è a cura dell’associazione Summersmile in collaborazione con Antares. Durante il giorno ci saranno interventi e testimonianze di ucraini fuggiti dalla guerra e momenti di riflessione sul lavoro e sono previste anche attività e visite guidate nell’Area Marina Protetta Torre del Cerrano.

 

            “Dopo lo stop legato alla pandemia da Covid-19 siamo felici di poter tornare a celebrare la Festa dei Lavoratori a Pineto con la musica e il divertimento – commentano gli organizzatori – quest’anno però non potevamo non focalizzarci sull’urgenza di chiedere la pace per la delicata situazione internazionale che coinvolge in maniera drammatica la popolazione ucraina. Diversi profughi sono nella nostra città e questo appuntamento è anche un modo per far sentire loro il nostro affetto e la nostra vicinanza. Un ringraziamento a tutti coloro che a vario titolo hanno reso possibile questa iniziativa”.

 

            “Non potevamo non patrocinare una iniziativa così interessante – dichiara il Sindaco di Pineto, Robert Verrocchio – sarà una giornata di musica e divertimento, ma ci saranno anche riflessioni preziose sul valore della pace e sui diritti dei lavoratori. Un plauso va ai referenti di Summersmile, Antares e a quanti hanno lavorato per questo appuntamento, per il grande impegno e l’amore per la comunità”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Torna ‘Caffè letterario’ a Pineto

Lezione-spettacolo dal titolo ‘Jim Morrison e il mito di Dioniso – The scream of the …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.