Francavilla al Mare, inaugurazione del murales di Millo e letture di Valerio Aprea

Luci puntate sul murales dell’artista internazionale Millo, che dal 15 al 21 luglio, che in occasione del Macondo Festival ha dato nuova vita alla parete di un condominio di edilizia popolare del Quartiere Alto di Francavilla al Mare, in piazza Semproni. 

“Millo at Work”, questo il nome dell’appuntamento  che per giorni ha movimentato l’area, diventata attrazione per tanti curiosi che hanno provato nuove emozioni nel veder cambiare la facciata di una struttura del proprio comune grazie alla sinergia che accompagna dal 2017 l’Amministrazione comunale di Francavilla al Mare, ed in particolare la consigliera Cristina Rapino e la Scuola di scrittura Macondo rappresentata da Peppe Millanta, che cura la direzione artistica del Festival.

L’appuntamento dunque è a Piazza della Rinascita dove dalle ore 21 ci sarà il vernissage della mostra “ABOUT FACE” di Annalisa De Luca, Bruno Imbastaro e Abner Marzi, ospiti dei ragazzi di Zona Futura, mentre alle ore 22, Valerio Aprea leggerà Gola ed altri pezzi brevi di Mattia Torre, con musiche di Giuliano Taviani e Carmelo Travia.

L’evento è organizzato nel pieno rispetto delle norme anti Covid ed è completamente gratuito ma è obbligatoria la prenotazione su www.billetto.it .

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Pescara. Lo sceneggiatore del film Governance, Rugo, alla Scuola Macondo per presentare il suo libro ‘Acari’

Sabato 25 settembre alle ore 18:30, la sede della Scuola Macondo di Pescara ospiterà la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *