Il ‘Re Lear’ di Fantastichini nel weekend degli spettacoli in Abruzzo

Il cartellone degli spettacoli, in Abruzzo, si apre questa sera, giovedi’ 11 gennaio, con il concerto rock’n’roll dei The Fuzzy Dice al Tortuga di Teramo. Domani, venerdi’ 12 gennaio, spazio all’hip-hop parteneopeo di Luche’ e Rkomi al Pin Up di Mosciano Sant’Angelo. Musica punk al Sound di Teramo, in compagnia di Limokos e Monkie Tango. Al Teatro Massimo di Pescara di scena I solisti aquilani, mentre al Teatro Comunale di Atessa c’e’ lo spettacolo “La musica dell’anima”, con Pamela Villoresi (il giorno dopo al Teatro Comunale di Gessopalena). Sabato 13 gennaio, per la stagione del Colibri’ Ensemble, concerto di Alexander Lonquich, che propone musiche di Beethoven e Schumann, all’Auditorium Flaiano di Pescara. Al Florian Espace di Pescara c’e’ “Psycosis 4.48”, spettacolo in forma di sinfonia per voce sola. Al Teatro Comunale di Atri in scena “Capro'”, di Vincenzo Mambella, mentre allo Spazio Rimediato dell’Aquila si ride con la “Standup Comedy Night”. Musica folk rock, al Soulkitchen di Sulmona, in compagnia degli Spaccailsilenzio. Il rock’n’roll dei The Bone Machine e’ protagonista allo Scumm di Pescara, mentre a L’Officina di Teramo c’e’ il duo punk-noise Pre-Cog in The Bunker. Domenica 14 gennaio, al Teatro Comunale di Orsogna, Giobbe Covatta propone “La divina commediola”. Al Teatro Comunale dell’Aquila concerto dell’Orchestra Sinfonica Abruzzese: “Vienna classica e anti-classica”. Spettacoli per ragazzi al Teatro Comunale di Teramo, dove c’e’ “Il brutto, brutto anatroccolo”, per la regia di Marco Renzi, e al Teatro Fenaroli di Lanciano, dove c’e’ “Peter Pan”, a cura dell’associazione culturale Molino D’Arte. Lunedi’ 15 gennaio concerto di musica classica, di Luca Pincini e Gilda Butta’, nella Sala Polifunzionale della Provincia, a Teramo. Martedi’ 16 gennaio, con replica il giorno successivo, Ennio Fantaschini porta in scena un grande classico al Teatro Marrucino di Chieti: “Re Lear”. Al Teatro Fenaroli di Lanciano, Viola Produzioni propone “Bukurosh mio nipote – Il ritorno dei suoceri albanesi”. Al Johnny Be Good di Silvi ospite una formazione capitanata da un chitarrista d’eccezione, che ha collaborato con figure del calibro di James Brown: Leburn Maddox Band (la sera successiva nuova tappa al Pocoloco dell’Aquila). Concerto hip-hop di Boom Bip al Futuro Imperfetto 2.0 di Pescara. Mercoledi’ 17 gennaio, infine, al Teatro Rossetti di Vasto, in scena lo spettacolo musicale “Voce e note di donne – Storie (d’)amare e d’amore”, con Giusi Cataldo voce recitante, Liliana Bernardi al violino ed Elena Matteucci al pianoforte. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Notte dei Serpenti, 20mila persone in piazza a Pescara

In ventimila hanno partecipato al grande concerto della “Notte dei Serpenti”, davanti alla Nave di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *