Joseph Beuys e la difesa della Natura, mostra a Roccamorice

“Don’t forget Joseph Beuys. ‘Difesa della Natura’ in Abruzzo e oltre”: e’ il titolo della mostra curata da Giorgio D’Orazio e dedicata al grande maestro del Novecento (1921-1986) che sara’ inaugurata all’eremo di Santo Spirito a Majella a Roccamorice. Organizzata nell’ambito della 2/a edizione di “Eremi Arte”, progetto dell’Accademia di Belle Arti dell’Aquila, e’ un’installazione permanente che, attraverso immagini, video, citazioni e multipli di opere provenienti dall’archivio storico di Lucrezia De Domizio Durini, ripercorre i momenti piu’ incisivi dell’operazione a “Difesa della natura”, a distanza di 45 anni dal primo soggiorno di Beuys in Abruzzo. Quella di Beuys nell’eremo di Santo Spirito e’ la prima installazione pubblica in terra abruzzese che permette di avvicinarsi al pensiero di uno degli artisti piu’ significativi del XX secolo; difesa della natura e concezione dell’artista come sciamano erano i punti cardine del suo lavoro.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

“Io sono Abruzzo” con Federico Perrotta a Ortona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *