Notte dei serpenti, avviata l’organizzazione del concertone

La Regione Abruzzo ha avviato l’organizzazione della seconda edizione della “Notte dei serpenti”, il concertone diretto dal Maestro Enrico Melozzi per celebrare la cultura e la tradizione musicale abruzzese. Un evento che la scorsa estate ha richiamato a Pescara, migliaia di persone. Per coinvolgere il maggior numero di artisti abruzzesi sono stati aperti i casting per musicisti e cantanti.
Si tratta di un progetto rivolto a musicisti e cantanti abruzzesi, o di origini abruzzesi, o non abruzzesi ma che amano la terra d’Abruzzo, interessati a partecipare ad un’iniziativa culturale di rilievo che mira a valorizzare e diffondere la tradizione musicale abruzzese. Le audizioni iniziali si svolgeranno online, seguite da audizioni dal vivo per una selezione finale.
“Il successo che abbiamo ottenuto con la prima edizione, sia di pubblico in presenza sia di pubblico che ha seguito l’evento sui canali Rai, ci incoraggia per questa seconda edizione. Attraverso le audizioni cerchiamo di coinvolgere tutti coloro che amano la musica, le canzoni e le tradizioni abruzzesi farli diventare i protagonisti sul palco. Siamo sicuri che anche quest’anno la “Notte dei serpenti” bisserà il successo dello scorso anno”. Ha sottolineato il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Al via la rassegna Matta#Aperto col Gruppo Munedaiko

Prende il via con un concerto/performance musicale la rassegna Matta#Aperto, edizione 2024, la rassegna estiva promossa dalla rete Artisti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *