Pescara, incontro con autori ed editori dell’associazione I Borghi della Riviera Dannunziana

Gli animatori dell’associazione culturale “I Borghi della Riviera Dannunziana”, che ha l’obiettivo di sviluppare la pubblicazione di libri e divulgare la conoscenza delle attività e dei testi di scrittori, poeti e autori in genere, sono stati ricevuti a Palazzo di città dal sindaco Carlo Masci e dall’assessore alla Cultura Mariarita Paoni Saccone. L’iniziativa associativa, nata dalla collaborazione delle case editrici abruzzesi Tabula Fati di Pescara e Solfanelli di Chieti, con la milanese Torre dei Venti, rappresentata nella circostanza dalla direttrice Paola Tosi, è aperta al resto d’Italia e ha creato le condizioni utili al formarsi di una rete autonoma di operatori del settore editoriale. L’occasione per l’incontro è stata offerta dall’evento “Gelati Letterari”, tenutosi presso uno stabilimento balneare del lungomare sud, proseguita poi venerdì, dopo l’incontro con gli amministratori, con le visite alla casa natale di Gabriele d’Annunzio, al Museo delle Genti d’Abruzzo e al Museo Cascella, e con un tour guidato sul fiume Pescara. A Palazzo di città è stata accolta una delegazione di oltre eventi persone provenenti da Puglia, Sicilia, Abruzzo, Lazio e Lombardia che hanno avuto modo di conoscere la città, sotto il profilo culturale e non solo turistico, nella prospettiva di “Pescara Capitale italiana del Libro 2022”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Pescara. Lo sceneggiatore del film Governance, Rugo, alla Scuola Macondo per presentare il suo libro ‘Acari’

Sabato 25 settembre alle ore 18:30, la sede della Scuola Macondo di Pescara ospiterà la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *