Pescara, presentazione del libro Butta via i fazzoletti, volume dedicato all’universo delle allergie

Appuntamento sabato 21 maggio alle 19 nella libreria emporio del benessere I luoghi dell’anima a Pescara, per la presentazione di Butta via i fazzoletti, volume dedicato all’universo delle allergie di Sabrina De Federicis.

Un lavoro che parte da un’esperienza personale e propone la soluzione del problema alla radice, guardando alla terapia desensibilizzante, l’unica riconosciuta dall’Organizzazione mondiale della sanità come la terapia che cura l’allergia alla causa, non limitandosi ad addormentarne solo i sintomi, come fanno invece gli antistaminici o i cortisonici.

“Anni fa anch’io, come tanti genitori prima e dopo di me, ho brancolato nel buio cercando su internet, come Diogene con la lanterna, una cura miracolosa per l’allergia che impediva al mio bambino di avere una vita normale – racconta l’autrice -. Sembrava, infatti, non esserci una soluzione efficace. Oggi, con questo libro, ho deciso di dare ampia visibilità alla patologia allergica, al suo decorso e alla sua soluzione. Un libro che ho fortemente voluto mantenere semplice, chiaro e leggero, dedicato a chiunque sia stanco di vivere sempre con i fazzoletti in mano e antistaminici in borsa e stia cercando una soluzione definitiva alla sua allergia”.

“Un libro semplice, diretto, chiaro e con una vena comedy che rende piacevole imparare e scoprire tutto quello che a me per prima ha cambiato la vita. In meglio, ovviamente” aggiunge l’autrice.

Il volume, peraltro, nella sua fase di lancio promozionale con la possibilità di download gratuito, è entrato nella top 100 dei best seller su Amazon, nella categoria Salute e benessere. Il sito di riferimento è: https://buttaviaifazzoletti.it/

Un viaggio fra le pagine dunque, per scoprire che esiste la terapia desensibilizzante – personalizzata e creata sul singolo paziente – che agisce sulle cause senza addormentare i sintomi, che le le allergie possono presentarsi a qualsiasi età ma, soprattutto, che  le allergie si possono curare in modo definitivo.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Notte dei Serpenti, 20mila persone in piazza a Pescara

In ventimila hanno partecipato al grande concerto della “Notte dei Serpenti”, davanti alla Nave di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *