Torna a Pescara “Merc’Arte – Percorsi di stile e gusto al Museo delle Genti d’Abruzzo”

Torna a Pescara nel fine settimana “Merc’Arte – Percorsi di stile e gusto al Museo delle Genti d’Abruzzo”, iniziativa organizzata da Astra Associazione Studi Tradizioni Regionali Abruzzesi e dalla Fondazione Genti d’Abruzzo, un viaggio attraverso i diversi settori dell’artigianato che privilegia i prodotti piu’ rappresentativi del territorio, elaborando le sue antiche radici secondo i canoni della contemporaneita’. “L’artigianato artistico e’ il presidio delle nostre tipicita’, intese nel senso piu’ ampio” fa notare l’antropologa Adriana Gandolfi, presidente dell’associazione. “Non e’ un caso che Merc’Arte abbia anche spazi dedicati all’enogastonomia e al benessere personale” sottolinea Letizia Lizza, direttrice dalla Fondazione Genti d’Abruzzo. “Vogliamo rappresentare all’interno del nostro contenitore tutte le attivita’ che da sempre fanno parte della vita quotidiana delle persone, nella loro funzionalita’ e nella loro bellezza. Portare all’interno di un Museo la quotidianita’ significa stringere un legame che attraversa il tempo – proseguono Gandolfi e Lizza – Le sale non sono forme chiuse e isolate, ma nel loro ricordare il passato ospitano il presente, che di quel passato e’ un’evoluzione. Elementi di arredo e abiti realizzati con materiali di recupero, oltre a restituire concretezza a oggetti in disuso, alimentano una nuova economia, ci portano su una strada di consumo piu’ consapevole. Nel tempo dell’obsolescenza programmata il prodotto artigianale si propone come qualcosa destinato a durare nel tempo”. Merc’Arte si terra’ sabato 27 (16-20.30) e domenica 28 novembre (10-20.30)

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Tutto pronto per la 51 edizione della Sagra della Porchetta italica di Campli

Tutto pronto per la 51 edizione della Sagra della Porchetta italica di Campli, la manifestazione, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.