Beach volley, presentato il campionato italiano 2022

 Torna la grande estate del beach volley tricolore con l’edizione numero 29 del campionato italiano, che partirà da Albissola Marina per concludersi a Caorle il 4 settembre. Gli eventi ‘gold’, quelli più prestigiosi e ricchi in termini di montepremi, sono in programma a Bellaria Igea Marina (RN, 24-26 giugno, tappa che mette in palio la Coppa Italia) e proseguirà poi a Termoli (dal 29 al 3 1 luglio) e Caorle (VE, 2-4 settembre, dove si assegneranno gli scudetti). I titoli andranno alle coppie che hanno conquistato più punti durante i vari appuntamenti, prendendo in considerazione solo i migliori 4 risultati tra tutte le tappe disputate. A questi tre eventi si aggiungeranno cinque tappe in altrettante regioni (Liguria, Abruzzo, Piemonte, Friuli Venezia Giulia e Sicilia), per un coinvolgimento sempre maggiore di tutto il territorio nazionale come prevede la mission della Federazione Italiana Pallavolo. Alla conferenza stampa di presentazione del campionato italiano, moderata dal vicedirettore di RaiSport Jacopo Volpi, hanno partecipato le coppie azzurre, protagoniste anche del Mondiale di Beach Volley in programma da domani al 19 giugno al Foro Italico: Nicolai-Cottafava, Windisch-Dal Corso, Menegatti-Gottardi e Scampoli-Bianchin.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Pescara, finali nazionali dei Campionati studenteschi con 1600 atleti

Sono attesi 1600 partecipanti per le finali nazionali dei Campionati studenteschi di atletica leggera che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.