Il Pescara batte il Cittadella 3-1

Prima vittoria in campionato per il Pescara, che supera 3-1 il Cittadella. Ceter con una doppietta tra il 16′ e il 19′ spiana la strada ai biancazzurri, che calano poi il tris al 40′ con Vokic.

Nella ripresa un piccolo calo di concentrazione costa caro al Pescara che al 16′ subisce il gol del Cittadella ad opera di Cisse’, bravo ad incornare di testa un traversone di Donnarumma. Al 20′ pero’ l’episodio che avrebbe potuto incendiare il finale di gara. Ogunseye atterrato in piena area di rigore da Fernandes, regala al Cittadella un prezioso tiro dagli undici metri. Ma il capitano Iori, dopo una breve rincorsa calcia il pallone alle stelle, spegnendo cosi’ definitivamente le velleita’ dei veneti.

Il Pescara sale così a 4 punti, mentre il Cittadella – al secondo stop di fila – rimane fermo a 10.

 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Il Pescara perde col Venezia e sprofonda verso la serie C

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *