L’Abruzzo in festa per il Giro d’Italia. Grande partecipazione di Comuni e cittadini. E sui mezzi Rai veglierà l’Istituto Aquila di Ortona

Il Giro d’Italia anche nel 2021 fa tappa in Abruzzo:  nella prima settimana di gara, tre delle ventuno tappe interesseranno l’intero territorio regionale, dal mare alla montagna.
Il Giro d’Italia 2021 farà il suo esordio in Abruzzo venerdì 14 maggio con la settima tappa da Notaresco a Termoli. 178 chilometri di cui 160 su suolo abruzzese, con un percorso adatto ai velocisti che dal borgo medievale della provincia teramana si dirigerà a sud lungo la costa adriatica, attraversando i centri di Roseto degli Abruzzi, Pineto e Silvi – regalando immagini suggestive dell’Area marina protetta Torre del Cerrano – fino a Montesilvano, in provincia di Pescara. Da lì ci si inoltrerà verso l’interno raggiungendo prima Cappelle sul Tavo, le frazioni di Caprara e Santa Teresa di Spoltore, Villanova di Cepagatti e successivamente Chieti.
Splendidi si presenteranno gli scenari delle colline teatine con il tracciato che toccherà i borghi di Ripa Teatina, Miglianico, Tollo, Canosa Sannita e Crecchio con il suo Castello Ducale, per poi ridiscendere verso il litorale all’altezza di Ortona. A quel punto sarà l’incanto della Costa dei Trabocchi ad accompagnare i ciclisti fino all’arrivo di Termoli, toccando in sequenza le località marine di San Vito Chietino, Fossacesia, Torino di Sangro, Casalbordino.
A seguire la carovana ed avere un ruolo in Abruzzo e in Molise ci sarà il Servizio dell’Istituto di Vigilanza Aquila per il tramite delle sue Guardie Giurate. L’Istituto veglierà sui mezzi e apparati della RAI. L’Istituto Aquila sarà, inoltre, presente a Notaresco e proseguirà il Giro anche nel Molise ad Isernia.

(di g.p.)

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Pescara calcio, il nuovo allenatore è Gaetano Auteri

Dopo un lungo tira e molla il Pescara ha riempito le caselle di allenatore e direttore sportivo. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *