L’Abruzzo si prepara all’arrivo del Giro d’Italia con Davide Cassani

 In sella alla bici, per esplorare il percorso che ospiterà la tappa di partenza del Giro d’Italia. Poi a confronto, stavolta attorno a un tavolo, con gli operatori turistici abruzzesi, accorsi numerosi ad ascoltarlo. E’ stato Davide Cassani l’ospite di CNA Turismo Abruzzo e del Gal Costa dei Trabocchi. L’incontro è stato utile per provare a tracciare il quadro delle opportunità legate alla partenza dell’edizione 2023 del Giro d’Italia dalla Costa dei Trabocchi.
Un invito accolto con entusiasmo dall’ex CT della nazionale azzurra di ciclismo, che nel suo palmares vanta anche il ruolo di apprezzato commentatore tv, ma che oggi è sbarcato in Abruzzo soprattutto nelle vesti di presidente dell’Azienda regionale di promozione turistica dell’Emilia-Romagna: regione che in materia di strategie e offerta di pacchetti turistici ha sempre avuto molto da dire.
“Il ciclismo – ha detto alla platea di imprenditori del turismo accorsi numerosi ad ascoltarlo alla Torre vinaria della Cantina Frentana di Rocca San Giovanni per un evento dal titolo “Sport e turismo binomio vincente – è un veicolo poderoso e straordinario di presentazione di un territorio. Un potenziale attrattore di presenze turistiche specifiche: in Emilia, ad esempio, abbiamo un modello organizzativo con decine di bike-hotel che ospitano ogni anno migliaia di appassionati che vengono catturati in numero sempre maggiore. E adesso, con le e-bike, il ciclismo è diventato una attività che ha aperto le porte a una platea sterminata”. “Tra gli eventi – ha aggiunto – il Giro rappresenta una vetrina mondiale che porterà l’Abruzzo in mondovisione: una vetrina che non dovete farvi scappare: ma occorre saper fare squadra tra i diversi attori protagonisti, una squadra in cui ognuno deve saper fare,  costruendo pacchetti specifici, tracciando percorsi, utilizzando personale specializzato, perché  adeguatamente formato, nelle vesti di accompagnatore. Ci si deve mettere in gioco, aver voglia di fare”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

World skate games, l’Abruzzo sotto i riflettori

L’edizione dei World skate games 2024 si terrà dal 6 al 22 settembre e prevede …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *