Mondiali 2024 degli sport rotellistici in Abruzzo

“Stiamo già pensando alle piazze che ospiteranno gli oltre 600 eventi dei nostri sport urban, giovani e sostenibili, tra le quali Roma, Firenze, L’AQUILA. L’Italia è abituata a organizzare grossi eventi e sono sicuro che per i WSG sapremo fare squadra e rendere ancora più interessante il calendario delle grandi manifestazioni sportive che il nostro paese ospiterà nei prossimi anni!”. Sono le parole di Sabatino Aracu, presidente della Federazione Italiana Sport Rotellistici (Fisr) dopo l’annuncio, ai World Skate Games 2022 in corso in Argentina, che l’Italia ospiterà l’edizione 2024 dell’evento sportivo. La decisione, presa nel corso del Congresso della Federazione internazionale World Skate, si legge in una nota, premia la Fisr di Aracu che, insieme a Sport e Salute S.p.A., si è candidata con il progetto di portare il più grande evento internazionale per gli sport rotellistici nel cuore di alcune tra le più suggestive città d’arte ed aree di interesse d’Italia. Si prevedono almeno 80 Paesi partecipanti dai cinque continenti, più di 6.000 atleti, 150 titoli mondiali in tutte le dodici discipline. Tra le sedi che ospiteranno la manifestazione anche l’Abruzzo, con L’Aquila in prima linea, dopo il successo ottenuto dal recente Campionato Europeo di pattinaggio Corsa.

“La notizia che l’Italia ospiterà nel 2024 i campionati mondiali di sport rotellistici rappresenta un’importante occasione di promozione turistica per il territorio e di crescita del movimento sportivo. Complimenti al presidente Sabatino Aracu per aver colto questo importante obiettivo. Nello spirito espresso dalla federazione che ha annunciato di voler diffondere e distribuire gli eventi in molte città italiane e non concentrarle in un solo luogo, l’Abruzzo si candida a fare la sua parte e ospitare questo evento di rilievo mondiale”. Lo dichiara in una nota il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio. (C

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Ciclismo, il Giro d’Italia del 2023 partirà da Fossacesia

La 106^ edizione del Giro d’Italia partirà il prossimo 6 maggio dall’Abruzzo, precisamente da Fossacesia. Le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *