Pescara calcio rimborsa gli abbonati per le 5 gare a porte chiuse

Il Pescara rimborsa i propri abbonati per le 5 gare presenti negli abbonamenti sottoscritti per la stagione calcistica 2019/20, disputate a “porte chiuse” per l’emergenza sanitaria causata dal Covid19, tutti i sottoscrittori potranno richiederne rimborso tramite l’emissione di un voucher digitale del valore corrispondente ai ratei delle suddette partite. Le partite interessate sono: Pescara-Juve Stabia del 20/06/2020; Pescara-Empoli del 29/06/2020; Pescara-Perugia del 10/07/2020; Pescara-Frosinone del 17/07/2020; Pescara-Livorno del 27/07/2020. Le richieste di emissione dei voucher potranno essere effettuate dal 13 agosto 2020 fino al 14 settembre 2020. Il voucher, che potra’ anche essere ceduto a terzi, avra’ validita’ di 12 mesi dalla data di emissione e potra’ essere utilizzato per l’acquisto online e/o presso il Pescara Store per servizi di biglietteria (biglietti o abbonamenti). Intanto dopo il respingimento del ricorso del Trapani, i biancazzurri proseguono gli allenamenti in vista dell’andata dei play out in programma lunedi’ 10 agosto alle 21 all’Adriatico con il Perugia.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Il Pescara inizia il campionato sfidando il Chievo Verona

Il Pescara sfida il Chievo Verona allo stadio Adriatico- Cornacchia nel match fissato per le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *