Peter Sagan ha vinto in solitaria la decima tappa del Giro d’Italia

Peter Sagan ha vinto in solitaria la decima tappa del Giro d’Italia, la frazione da Lanciano a Tortoreto. Lo slovacco, in fuga dal mattino, ha resistito al ritorno del gruppo dei migliori, arrivato a 24″ dal capitano della Bora-Hansgrohe. Joao Almeida resta in maglia rosa

Per Sagan si tratta del primo successo nella corsa rosa, a oltre un anno (461 giorni) dall’ultima vittoria ottenuta. Alle sue spalle si è piazzato Brandon McNulty (UAE Emirates), che ha anticipato il plotone dei capitani regolato da Almeida. Nel finale mosso lo spagnolo Pello Bilbao ha provato a uscire dal gruppo dei big ma è stato rimontato proprio negli ultimi chilometri. Jakob Fuglsang, che ha forato in discesa nel finale, è l’unico corridore di classifica ad aver perso terreno. Domani è in programma l’undicesima tappa, la frazione da Porto Sant’Elpidio a Rimini

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Pescara, lesione muscolare per Raul Asencio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *