gestionale telefonia Gestionale Telefonia

Strattona i carabinieri intervenuti per sedare una lite, arrestato

di Redazione

In preda ad uno stato di alterazione dovuto all'uso di alcol, aveva iniziato a litigare in maniera piuttosto violenta con un altro cittadino di Casalbordino, in provincia di Chieti, poco dopo la mezzanotte in piazza Umberto I, il 29enne di Casalbordino arrestato dai militari della locale Stazione per resistenza a pubblico ufficiale. Questi ultimi, infatti, che si trovavano poco distante e che sono stati richiamati dalle urla di alcune persone presenti alla scena, sono stati violentemente strattonati e spintonati dal giovane durante il tentativo di impedire a quest'ultimo di colpire il contendente con un pugno. Per questo motivo, il 29enne è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale

HTML 5 CSS 3
Powered by
GO Infoteam