Cicogne bianche dormono allo Stadio di Chieti

“Una decina di cicogne bianche ha scelto un sito solo a prima vista un po’ inconsueto come dormitorio: le torri dei fari dello stadio Angelini a Chieti scalo. Ad immortalare gli uccelli che in questo momento sono impegnati nella migrazione autunnale verso l’Africa il socio della Stazione Ornitologica Abruzzese Giacomo Petaccia”. Lo affermano i referenti della Stazione ornitologica abruzzese onlus.

“Diverse coppie da anni sono tornate a nidificare in Italia ma non sono note nidificazioni recenti in Abruzzo. Considerando il trend della specie è possibile che presto questo magnifico uccello tornerà a sostare anche nella nostra regione. Invece osservare la Cicogna bianca in questo periodo di migrazione non è raro e spesso si osservano appunto su alti tralicci. Purtroppo a volte, lungo gli elettrodotti, è possibile trovare esemplari che vengono uccisi per elettrocuzione. Per questo è importante mettere in sicurezza le linee eletrriche, anche per evitare gli impatti accidentali con i fili. Questa splendida osservazione è un invito a guardare in alto ogni tanto: il cielo spesso nasconde gradite sorprese”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Ottobre, il mese del foliage sulla Majella, cuore selvaggio d’Abruzzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *