Alessandra Serraiocco alla guida di Meritocrazia Italia Abruzzo

Meritocrazia Italia, nella persona del Presidente nazionale, avv. Walter Mauriello, ha nominato a capo del coordinamento regionale Abruzzo, l’avvocato Alessandra Serraiocco.

Iscritta al foro di Chieti, specializzata in diritto del lavoro e della crisi d’impresa, Alessandra da tempo ha abbracciato i valori fondanti dell’associazione in cui si riconosce in toto.

Merito, inclusione, equità sociale, sostenibilità costituiscono le basi su cui poggia il progetto che annovera migliaia di iscritti sull’intero territorio nazionale e che in Abruzzo ha già i propri sostenitori grazie al brillante lavoro svolto sino ad oggi.

Soltanto dopo aver ringraziato il Presidente nazionale e l’intero Consiglio di Presidenza, il nuovo coordinatore si dice orgogliosa dell’incarico e desiderosa di portare il logo all’interno delle istituzioni abruzzesi in cui poter dialogare per migliorare il benessere sociale della intera regione.

“Sarà mio compito e dell’intero gruppo Abruzzo far conoscere il grande lavoro che Meritocrazia Italia compie sul territorio nazionale quotidianamente nel dare l’opportunità di essere cittadino attivo a chiunque ne senta l’esigenza e voglia diventare protagonista nel contribuire al percorso per raggiungere l’obiettivo prefissato nell’interesse della collettività e del Paese. Meritocrazia Italia Abruzzo”, continua l’avv. Alessandra Serraiocco “sarà l’anello di congiunzione tra le istanze del popolo e le istituzioni”.

Una nomina da cui ci si attende impegno e dedizione affinché l’Abruzzo diventi la regione in cui merito ed equità rappresentino la regola nei vari ambiti.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

IASRIC, convegno nazionale sulla Seconda guerra mondiale

L’Istituto Abruzzese per la Storia della Resistenza e dell’Italia Contemporanea (IASRIC), promuove due giornate di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *