Deve scontare oltre 6 anni per usura, arrestata 57enne

Un donna di 57 anni di Vasto e’ stata arrestata dai carabinieri della stazione di Chieti principale in esecuzione di ordine della Procura Generale dell’Aquila. Rinchiusa nel carcere di Rebibbia a Roma, deve scontare sei anni, un mese e cinque giorni di reclusione per una serie di episodi di usura relativi a un periodo dal 2016 al 2019. La donna, responsabile anche di truffe, e’ stata arrestata per spaccio di stupefacenti e furti, commessi perlopiu’ ai danni di anziani.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Rischio idrogeologico, al Comune di San Giovanni Teatino oltre 1milione e 200mila euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *