Disturba i fedeli in chiesa a Pescara, in carcere il molestatore

Si è messo a molestare i fedeli durante una funzione religiosa questa mattina in una chiesa a Pescara. Sul posto è intervenuta la squadra volante della polizia di Pescara,  che ha individuato la persona segnalata, riconosciuta dai fedeli e l’uomo è stato fermato. Si tratta di un 53enne di origine pugliese. Dagli accertamenti eseguiti dagli agenti, risulta che nei confronti dell’uomo è stato emesso un mandato di cattura per l’esecuzione di un ordine di carcerazione. Il 53enne è stato condannato a scontare un cumulo di pene definitive, per vari reati, pari a 2 anni e 6 mesi.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Roberta Bruzzone al Teatro dei Marsi di Avezzano

Roberta Bruzzone sarà di scena con Favole da incubo al Teatro dei Marsi di Avezzano il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *