Pettinari chiede più personale per l’ospedale di Pescara

Il vicepresidente del Consiglio regionale Domenico Pettinari torna a chiedere che nell’ospedale di Pescara venga reperito ulteriore personale sanitario infermieristico, perche’ a quanto sembrerebbe la situazione inizia ad essere allarmante e la richiesta d’aiuto arriva forte e chiara. “Da informazioni assunte – spiega Pettinari – arriva la conferma che nella terapia intensiva Covid il rapporto paziente infermiere non sia per nulla buono: secondo quanto previsto dalle normativa Regionale e nazionale per 2 pazienti deve esserci 1 infermiere e nel caso di pazienti pediatrici addirittura, il rapporto deve essere 1 a 1. Oggi nell’Ospedale di Pescara, a fronte di 26 pazienti ricoverati in terapia intensiva Covid, sembrerebbe che ci sia 1 infermiere per ogni 3,5/4 pazienti. Non va meglio per i medici, dove la normativa prevede un rapporto di 1 medico ogni 4 pazienti, mentre attualmente sembra che a Pescara si lavori con 1 medico ogni 8 pazienti”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Solidarietà, campagna per l’acquisto di braccialetti salvavita per la sicurezza delle donne

Le Commissioni Regionali Pari Opportunità di Abruzzo e Marche, in collaborazione con i responsabili del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *