Stop ai botti a L’Aquila

Dopo la città di Pescara anche a L’Aquila scatta il divieto su tutto il territorio comunale, a partire da domani, mercoledì 28 dicembre, e fino a lunedì 2 gennaio 2017, di usare o portare con sé nei luoghi pubblici o aperti al pubblico materiale esplodente, accendere fuochi, far esplodere petardi, castagnole e simili artifici esplodenti in genere anche se di libera vendita. E quanto dispone un’ordinanza a firma del sindaco Massimo Cialente. L’inosservanza degli obblighi e divieti previsti comporterà l’applicazione di sanzioni amministrative pecuniarie da 25 a 500 euro.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Banco Alimentare: grande la solidarietà a Fossacesia e Santa Maria Imbaro

1374 kg di alimenti donati a Fossacesia, 332 kg a Santa Maria Imbaro. E’ questo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *