Appuntamenti

“Infrastrutture in Abruzzo. Quale futuro per la variante SS. 16?”, incontro a Montesilvano

“Infrastrutture in Abruzzo. Quale futuro per la variante SS. 16?”. Se ne discuterà venerdì 9 dicembre, a partire dalle ore 11, nella Sala Consiliare del Comune di Montesilvano, insieme al Sen. Altero Matteoli, presidente della Commissione Lavori Pubblici al Senato della Repubblica.

Con lui, oltre al padrone di casa, il sindaco Francesco Maragno, anche il presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso e il presidente della Provincia di Pescara Antonio Di Marco.

«La variante alla SS. 16, soprattutto nel suo collegamento con il tessuto urbano di Montesilvano, costituisce -  spiega il sindaco Francesco Maragno – un punto nodale nella viabilità non solo della città ma di tutta l’area metropolitana. Si tratta dell’ennesimo progetto chiuso in un cassetto, la cui incompiutezza produce ripercussioni negative sul territorio, a cominciare dalle conseguenze ambientali. Ogni giorno su via Vestina, nell’area antistante il cimitero comunale, all’interno della galleria “I Pianacci”, e  sulle strade che da essa si collegano sino al territorio di Città Sant’Angelo, dove si trova il casello autostradale Pescara Nord dell’A14, si riversa un consistente transito di veicoli che congestiona il traffico e incide negativamente sulle concentrazioni di inquinanti. A ciò si aggiunge il non secondario problema, relativo al rallentamento dei collegamenti penalizzando soprattutto le aree e le attività produttive del territorio». 

«Da molto tempo -  prosegue il sindaco -  la nostra Amministrazione sta affrontando la questione, con costanti e serrate interlocuzioni con gli Enti competenti al fine di analizzare e studiare modelli progettuali di breve e medio - lungo periodo. Crediamo che una soluzione sia costituita dal completamento della variante alla S.S. 16 nel tratto tra Montesilvano e Città Sant’Angelo, che permetterebbe un più fluido collegamento degli agglomerati urbani e produttivi dell’area Vestina sino all’innesto autostradale. Per questa ragione abbiamo organizzato un momento di riflessione e di confronto con enti sovraordinati a cui invitiamo cittadini, professionisti, associazioni imprenditoriali e commerciali di tutto il territorio. Tale problematica incide sulla vita quotidiana di cittadini e operatori economici, ecco perché crediamo che una riflessione globale sia necessaria».

Intanto ieri il sindaco Maragno, insieme all’assessore Valter Cozzi, ha preso parte ad un incontro organizzato dal Comitato Vestina Pulita proprio inerente il traffico e le concentrazioni di inquinamento nell’area all’uscita della galleria “I Pianacci” e sulle strade che diramano da essa. 

«E’ stato un incontro costruttivo -  afferma l’assessore Cozzi -. Abbiamo ascoltato le esigenze espresse dai residenti dei quartieri Colonnetta, Ranalli e Villa Carmine. È chiaro che qualunque ipotesi prospettata può rappresentare solo una momentanea risposta al problema che troverà la sua definitiva soluzione proprio nel completamento della variante. Un intervento organico che coinvolge enti ed istituzioni che dovranno lavorare unite per l’ottenimento di un risultato che cambierebbe significativamente la qualità della vita».

Leggi Tutto »

Benessere in Comune, incontro su “Obesità: dall’infanzia alla senescenza”

L'obesità è una patologia in costante aumento in Italia e in tutti i paesi occidentali e predispone all'insorgenza di numerose problematiche croniche tra cui i disturbi cardiovascolari e endocrino metabolico che riducono l'aspettativa di vita; questo è ancora più importante quando l'obesità insorge fin dai primi anni. La cura sin dall'infanzia e la prevenzione sono i due principali strumenti per affrontare tale patologia. Questo il principio di fondo che verrà sviluppato nel corso del prossimo appuntamento con "Benessere in Comune", il ciclo di incontri mensili, organizzato dal Comune di Montesilvano, in collaborazione con l'associazione Legger Sì.
Martedì 13 dicembre, a partire dalle 18:30 fino alle 20, la Sala Di Giacomo ospiterà il terzo seminario aperto alla cittadinanza. Relatore della serata incentrata su "Obesità: dall'infanzia alla senescenza" sarà la dottoressa Cinzia Di Petta endocrinologa e diabetologa.
«Questa iniziativa - spiega l'assessore alle manifestazioni Ottavio De Martinis - sta crescendo incontro dopo incontro. Il secondo appuntamento incentrato sui DSA, i disturbi specifici dell'apprendimento, è stato molto seguito. L'argomento sviscerato era interessante e la dottoressa, la neuropsichiatra infantile Elisabetta Berenci, ha fornito preziosissimi consigli. Anche questo terzo incontro può offrire importanti consigli per bambini e adulti».
Per partecipare al seminario di martedì 13 dicembre è possibile inviare una mail di prenotazione, indicando nome e cognome degli interessati, a benessereincomune@gmail.com, entro sabato 10 dicembre.


Il programma dei prossimi incontri:

13 DICEMBRE 2016 - Obesità: dall'infanzia alla senescenza - Dott.ssa Cinzia Di Petta, endocrinologa e diabetologa;
18 GENNAIO 2017 - Tumore al seno: l'importanza della prevenzione - Dott.ssa Eleonora Angelini, senologa;
21 FEBBRAIO 2017 - Che cos'è davvero l'osteopatia e quali benefici possiamo trarne - Dott. Andrea Cirotti, osteopata;
14 MARZO 2017 - Le buone abitudini che prevengono l'infarto - Dott. Stefano Volpe, cardiologo;
11 APRILE 2017 - Dialogo sulla nutrizione - Dott. Claudio Cirotti, pediatra;
16 MAGGIO 2017 - Gambe gonfie: che fare? Dott. Gianni Sigismondi, angiologo e flebologo.

Leggi Tutto »

Gegè Telesforo in concerto a Villa Paris a Roseto

A Roseto una serata all'insegna delle sonorità del jazz, swing, funk, blues, raggae e rhythm'n-blues interpretata da Gegè Telesforo. Villa Paris, l'11 dicembre, si appresta a vivere un'altra serata dedicata alla musica di qualità, con uno dei cultori della melodia nera, polistrumentista, compositore e non solo.

Nato artisticamente con Renzo Arbore, che ne ha scoperto le incredibili doti vocali, Telesforo ha saputo, nel corso degli anni, individuare un proprio progetto di ricerca, che ha il suo nodo centrale nello scat, ovvero l'improvvisazione vocale. Rispolverando un'arte quasi dimenticata all'estero, e da noi mai esistita, il vocalist foggiano ha saputo raccogliere attorno a se il meglio della scena jazz-fusion romana: indimenticabili i suoi concerti, a metà degli anni Ottanta, in cui si divertiva a rinnovare vecchi standard del jazz, in virtù di arrangiamenti mozzafiato e trovate armoniche spiazzanti.

 

Leggi Tutto »

Capodanno in piazza con Uccio De Santis a Montesilvano

«Un calendario strutturato per incontrare gusti ed età differenti. Tra conferme e belle novità». Così l'assessore agli eventi, Ottavio De Martinis ha presentato questa mattina in conferenza stampa, insieme al sindaco Francesco Maragno, all'assessore al turismo Ernesto De Vincentiis e al consigliere Carlandrea Falcone il calendario delle manifestazioni natalizie. Al loro fianco anche il comico Uccio De Santis che sarà il protagonista della seconda edizione del Capodanno fuori dal Comune.
«Seppure con pochissime risorse a disposizione - afferma De Martinis - abbiamo cercato, anche grazie alla collaborazione delle associazioni dei commercianti e del centro di intrattenimento Porto Allegro, di allestire un calendario che potesse consegnare alla città eventi variegati. Abbiamo riconfermato appuntamenti come la mostra dei presepi, ormai punto fermo dell'offerta natalizia montesilvanese, o ancora la pista del ghiaccio, e a cui abbiamo abbinato momenti musicali, grazie alla Nuova Scuola Comunale di Musica, mostre fotografiche e spettacoli teatrali. La grande sorpresa si avrà la notte di Capodanno con lo spettacolo di Uccio De Santis, comico, attore e cabarettista di grandissimo successo. Ora speriamo che oltre a Conad e Sapore di Mare, già sponsor delle iniziative, anche altri imprenditori sceglieranno di appoggiare il nostro calendario, rispondendo al bando che resta aperto fino al 15 dicembre».
«Tutte le iniziative messe in cantiere sono d'eccellenza - ha aggiunto il sindaco Francesco Maragno -. Per questo dobbiamo dare il giusto merito a quelle persone che hanno collaborato con l'Amministrazione per allestire eventi anche solo per lo spirito di condivisione e di legame con il territorio. Siamo particolarmente soddisfatti di essere riusciti a portare a Montesilvano un versatile artista come Uccio De Santis».
Il primo degli appuntamenti previsti in calendario sarà sabato 3 dicembre quando alle 17 aprirà i battenti, all'interno del centro di intrattenimento Porto Allegro, la mostra dei presepi artistici, giunta al suo decimo anno, organizzata da Michele Intranuovo.
«Sarà un'edizione molto importante - ha detto l'assessore De Vincentiis - per la mostra dei presepi. Oltre 200 i pezzi che saranno in esposizione fino al 6 gennaio. La nostra città ha bisogno di momenti aggregativi e tutti gli eventi organizzati saranno proprio la giusta occasione».
Sempre sabato 3 dicembre aprirà al pubblico anche la pista del ghiaccio allestita, come lo scorso anno, in piazza Suor Cristina Zecca.
A traghettare i montesilvanesi nel nuovo anno sarà il comico Uccio De Santis, affiancato dalla musica di "Mala e i Bravi ragazzi". «Ho avuto la fortuna di visitare Montesilvano la scorsa estate - ha detto il comico - e mi è subito piaciuta. In questo ultimo anno, grazie a moltissimi spettacoli, ho imparato a conoscere l'Abruzzo artisticamente e sono particolarmente contento di poter concludere questo fortunato anno proprio a Montesilvano».



Tutti gli eventi in programma:

3 dicembre
Centro intrattenimento Porto Allegro - ore 17 (fino al 6 gennaio)
Decima Edizione MOSTRA DEI PRESEPI ARTISTICI

3 dicembre - 8 gennaio
Piazza Suor Cristina Zecca
Pista del ghiaccio naturale

16 dicembre
Parrocchia S. Giovanni Bosco Villa Verrocchio - ore 20.45
Gran Concerto di Natale
a cura della Nuova Scuola Comunale di Musica.
Orchestra d'archi e clavicembalo con Meleanie Budde (violino), Claudio Di Bucchianico (oboe) e Nicoletta Renzulli (soprano).

18 dicembre
P.le Cormorano - ore 17
Roba da Matti - "La Notte del Sorriso" - Christmas Tour - Vincenzo Olivieri

18 dicembre
Piazza Guy Moll - ore 18
Presepe vivente a cura del gruppo scout Montesilvano

20 dicembre
Piazza Marconi - ore 16.30
Presepe vivente a cura degli alunni della scuola "Fanny Di Blasio"

23 dicembre
Sala "Carlo Di Giacomo" Palazzo Baldoni - ore 20.45
"Natale in jazz" a cura della Nuova Scuola Comunale di Musica
Dante Melena (batteria), Marco Di Battista (pianoforte), Ivano Mancini (contrabbasso).

24 dicembre
Corso Umberto - Viale Europa - ore 16.00
Musica itinerante con gli "Apiceno Brass"

27 dicembre
Pala Dean Martin - Centro Congressi d'Abruzzo - ore 21
Commedia dialettale "Na famiije S...Quaternata"
a cura della "Compagnia Teatrale del Borgo"

27 dicembre - 30 dicembre
Sala "Carlo Di Giacomo" Palazzo Baldoni
Mostra fotografica "THE HEROES"
Racconto delle missioni umanitarie svolte in Bangladesh dalla Onlus "Operare Per"
a cura di Francesco Cilli

28 dicembre
Pala Dean Martin - Centro Congressi d'Abruzzo - ore 21
Concerto di Natale a cura dello "Skylines Brass Ensemble"
diretto dal M° Pasquale Veleno

31 dicembre
Piazza Diaz - ore 22.00
"Capodanno fuori dal Comune"
Con lo spettacolo comico di "UCCIO DE SANTIS"
con la musica di "Mala e i Bravi Ragazzi"


4 gennaio
Sala "Carlo Di Giacomo" Palazzo Baldoni - ore 20.45
Gran concerto "Note in Festa" a cura del coro polifonico-folkloristico "Madonna del Carmelo"
diretto dal M° Gianfranco Onesti

5 gennaio
Sala "Carlo Di Giacomo" Palazzo Baldoni - ore 20.45
"Da Natal' A SSante Stefene"
Recital con scene tratte da film in dialetto
a cura dell'Associazione Culturale "Teatranti d'Abruzzo"

Leggi Tutto »