Arrestate due persone condannate in via definitiva per rapina

La polizia di Teramo, in esecuzione di 2 distinti provvedimenti restrittivi, ha tratto in arresto 2 uomini. Si tratta di un 54enne, condannato per le rapine consumate tra Pescara e la provincia tra il 2017 e il 2019. Nei suoi confronti è stato eseguito un provvedimento, emesso dall’Ufficio esecuzioni penali della procura generale della Repubblica presso la Corte D’appello dell’Aquila. Il 54enne deve scontare 3 anni di reclusione. È stato rintracciato nella sua abitazione di Pineto, nel teramano.

Il secondo provvedimento, emesso dalla procura della Repubblica al tribunale di Macerata interessa un altro 54enne per reati contro il patrimonio, per una rapina avvenuta nel 2008 in provincia di Macerata, nelle Marche. Quest’altro 54enne dovrà scontare la pena definitiva di 5 anni e mesi 6 di reclusione. Il provvedimento è stato eseguito con l’ausilio della squadra mobile della polizia di Cosenza, in Calabria, località dove l’uomo si è trasferito da poco, a casa dei genitori.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Sanità, gli operatori del 118 all’aeroporto di Pescara

Gli operatori del 118 di Chieti dal 1° febbraio gestiscono il Primo Soccorso Aeroportuale all’Aeroporto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *