Asl Teramo, corso per “operatore socio sanitario”

Avviso pubblico della Asl di Teramo per l’ammissione al corso annuale per il conseguimento dell’attestato di qualifica di “operatore socio sanitario”. Il corso e’ per 90 posti. Per essere ammessi e’ necessario il diploma di scuola dell’obbligo e il compimento del diciassettesimo anno di eta’, oltre al versamento di 20 euro come contributo spese non rimborsabili. Qualora il numero di domande di ammissione sia superiore a quello dei posti disponibili, sara’ formulata una graduatoria in base a titoli di studio e di servizio. La quota di iscrizione al corso e’ di 500 euro e ha la durata di mille ore. Il programma di studio si articola in due moduli didattici: uno base, teorico, di 200 ore e uno professionalizzante (250 ore di teoria, 100 di esercitazioni/stage, 450 di tirocinio). Le materie di insegnamento relative alla formazione teorica sono articolate nelle seguenti aree disciplinari: socio-culturale, istituzionale e legislativa (90 ore); psicologica e sociale (100 ore); igienico-sanitaria (130 ore); tecnico operativa (130 ore). La frequenza e’ obbligatoria, le assenze non possono essere piu’ del 10% del monte ore per ogni singola fase.

L’avviso, pubblicato sul Burat speciale del 23 settembre 2022, e’ anche pubblicato sul sito aziendale nella sezione “In primo piano”. La scadenza per presentare le domande di ammissione al corso, redatta su carta semplice (di cui e’ disponibile un fac simile sul sito web della Asl) e’ il 24 ottobre.

Inoltre, e’ stato pubblicato l’avviso di avviamento a selezione indiretta per la formazione della graduatoria degli aspiranti in possesso di una o piu’ qualifiche all’interno dell’unita’ professionale 8.1.5.2.0 “Portantini e professioni assimilate” dalla quale attingere per l’assunzione a tempo indeterminato di 5 ausiliari specializzati categoria A. Il reclutamento avverra’ a seguito di prove pratiche attitudinali da parte degli aspiranti riportati nella graduatoria che sara’ formata e tramessa dal centro per l’impiego. I termini per la presentazione della domanda allo Sportello digitale Regione Abruzzo scadono il 25 ottobre 2022.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Prostituzione nei centri massaggi, l’inchiesta da Roma tocca anche L’Aquila

I Carabinieri della Compagnia di Roma piazza Dante, su delega della Procura della Repubblica di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *