Banca d’Italia, premio per la scuola ‘Inventiamo una banconota’

La Banca d’Italia e il Ministero dell’Istruzione, hanno indetto la decima edizione del Premio per la Scuola ‘Inventiamo una banconota’ che prevede il coinvolgimento degli studenti delle scuole di ogni ordine e grado nella  progettazione di una banconota immaginaria su uno specifico tema.  Il tema scelto per l’edizione 2022/2023 è “Il grande caldo, il grande freddo: le  risorse della Terra non sono infinite“. Gli studenti dovranno realizzare il bozzetto di  una banconota immaginaria riflettendo su questo argomento di attualità dal forte valore  sociale e di educazione finanziaria e raccogliere così le loro emozioni e i loro pensieri. Le tre classi vincitrici (una per la scuola primaria, una per la scuola secondaria  di primo grado e una per la scuola secondaria di secondo grado) riceveranno una targa  ricordo e un assegno di 10.000 euro per il supporto e lo sviluppo delle attività didattiche  della propria scuola. Sono inoltre previsti premi per le scuole finaliste locali e  nazionali, per il miglior bozzetto presentato dalle scuole italiane all’estero e per quello  più votato sui canali social della Banca d’Italia. 

Il numero delle scuole partecipanti al Premio della Banca d’Italia è  significativamente aumentato negli anni, passando dalle circa 300 della prima edizione  del 2013/2014, alle oltre 800 dell’edizione tenutasi lo scorso anno. Le scuole abruzzesi  hanno sempre ottenuto importanti riconoscimenti in questa competizione: in ben 3  edizioni, il premio finale nazionale è stato assegnato ad un Istituto della regione ed è  sempre stato molto elevato il numero delle scuole del territorio ammesse alla  semifinale. 

Le domande di iscrizione al concorso dovranno essere inviate entro il 3 febbraio  2023, mentre i bozzetti delle banconote dovranno essere presentati entro il 3 marzo  2023

Il bando del Premio e la scheda di iscrizione, nonché tutte le informazioni di dettaglio sul concorso, sono reperibili sul sito della Banca d’Italia 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Nereto, 50 trattori sfilano per la giornata del ringraziamento

Cinquanta trattori hanno assediato fin dalle prime ore nel centro di Nereto per festeggiare la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *