Archivio Tag: banca d’italia

Report Bankitalia, per il 2024 le imprese prevedono rallentamenti negli investimenti

“Per il 2024 le imprese prefigurano un rallentamento degli investimenti, dei prezzi di vendita e dell’occupazione”. Lo segnala la Banca d’Italia pubblicando oggi ‘l’indagine sulle imprese industriali e dei servizi’ per il 2023. Nello specifico, “le imprese prefigurano per il 2024 un lieve incremento del volume delle vendite (0,2% nel …

Leggi Tutto »

Il calo del Pil 2023 incide sulle rimesse degli immigrati

Il rallentamento economico dell’Italia nel 2023 ha inciso anche sulle rimesse degli immigrati verso l’estero che, secondo quanto si ricava dalle tabelle della Banca d’Italia, hanno visto una stagnazione (-0,4%) dopo la crescita dell’anno precedente. Nel dettaglio i cittadini stranieri hanno inviato ai Paesi d’origine 8,1 miliardi di euro contro …

Leggi Tutto »

Bankitalia, inflazione in calo nel 2024 e Pil a + 0.6%

Il Pil dell’Italia crescerà dello 0,6% nel 2024, dell’1% nel 2025 e dell’1,2% nel 2026 secondo le proiezioni macroeconomiche per l’economia italiana della Banca d’Italia relative al triennio 2024-26. “L’attivita’ economica – si legge nel documento – beneficerebbe della ripresa della domanda estera e del potere d’acquisto delle famiglie ma …

Leggi Tutto »

La spesa delle famiglie e’ tornata ad aumentare nel terzo trimestre

La spesa delle famiglie e’ tornata ad aumentare nel terzo trimestre, sostenuta dalla netta attenuazione dell’inflazione per quasi tutte le categorie di beni e servizi ma avrebbe decelerato negli ultimi mesi dell’anno. E’ quanto emerge dal bollettino economico della Banca d’Italia. La propensione al risparmio e’ risalita, rimanendo tuttavia al di sotto …

Leggi Tutto »

Analisi Bankitalia, il 5% delle famiglie possiede il 46% della ricchezza

Il 5% delle famiglie italiane possiede il 46% della ricchezza. L’analisi della Banca d’Italia riconosce di non ‘catturare’ interamente la liquidità o le proprietà dei più ricchi ma compie comunque dei passi avanti notevoli sull’accuratezza rispetto alle precedenti indagini. Lo studio segnala come nel 2022 “i principali indici di disuguaglianza …

Leggi Tutto »