Bimba di 11 anni muore in ospedale, aperta un’inchiesta

La procura della Repubblica di Pescara ha aperto un’inchiesta sulla morte di bimba di 11 anni di Monteodorisio deceduta dopo un malore. La piccola, con febbre alta, era stata ricoverata nel reparto di pediatria dell’ospedale di Vasto e poi trasferita al Santo Spirito di Pescara. Durante il trasporto verso il capoluogo adriatico ha avuto 2 arresti cardiaci ed è stata rianimata. Poco dopo l’arrivo nell’ospedale pescarese è purtroppo morta. La famiglia da presentato denuncia e il sostituto procuratore del Tribunale di Pescara, Andrea Papalia, ha disposto l’autopsia sul corpo della bambina acquisendo la cartella medica.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Prostituzione nei centri massaggi, l’inchiesta da Roma tocca anche L’Aquila

I Carabinieri della Compagnia di Roma piazza Dante, su delega della Procura della Repubblica di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *