Chieti, il Comune dona pannolini alle famiglie in difficoltà

Il sindaco di Chieti, Umberto Di Primio e l’assessore alle Politiche Sociali, Emilia De Matteo, questa mattina, presso la sede del “Nucleo Operativo Teate”, in via dei Frentani, con i volontari di tutte le Associazioni di Protezione Civile del Comune di Chieti, a seguito dell’Avviso Pubblico predisposto dal Comune, hanno consegnato 1500 confezioni di pannolini di diverse taglie alle famiglie con minori da 0 a 3 anni che, a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19, si sono trovate in particolare stato di bisogno e necessita’. La consegna delle confezioni di pannolini sara’ effettuata in via dei Frentani fino a martedi’ 21 luglio. Alle famiglie impossibilitate a recarsi presso la sede del N.O.T., perche’ sprovviste di auto, le confezioni saranno consegnate direttamente presso le proprie abitazioni.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Giornalismo abruzzese in lutto, addio a Elio Lamparelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *